Antonella Fusco – Bio

Antonella Fusco

Arteterapeuta, pittrice, scenografa, costumista e fotografa.

Appassionata di Arte, frequenta e si diploma all’Istituto statale d’arte di Roma. Continua la sua ricerca artistica esplorando i diversi linguaggi espressivi come la pittura, scultura, fotografia, il cinema.

Si è dedicata alla pittura entrando in contatto con varie gallerie d’arte tra cui la Forum Interart, situata nel rione Monti e diretta da Nicolina Bianchi.

Ha lavorato nel cinema come scenografa, costumista e fotografa di scena per produzioni italo-americane. Ha coordinato vari laboratori artistici nella scuola dell’infanzia e primaria.

Parallelamente all’attività artistica, prosegue percorsi di studio nel campo dell’arte e sugli effetti benefici delle arti espressive, in seguito si specializza in arteterapia nel settore Socio Sanitario ed Educativo.

Crea con un gruppo di ricercatori, un metodo denominato “Sistema di visualizzazione ed occultamento visivo tramite proiezione di luci a lunghezza d’onda differenziata su una superficie opportunamente preparata” con conseguente riconoscimento di un brevetto registrato presso il ministero competente. Alla base del metodo vi è la sperimentazione e l’interazione tra percezione, colore e luce. Figure, segni che hanno la capacità metamorfica di essere visualizzati e occultati tramite l’uso della luce, cioè, i segni possono modificarsi e scomparire.

Un’arte la sua, piena di influenze e corrispondenze guidate dall’istinto di una conoscenza interiore ed esplorazione del profondo in grado di far affiorare alla logica immagini che appartengono ad una dimensione interiore e non conosciuta.

 

 

 

Condividi su: